PROGETTO EDUWEB

lideadmin

08 Marzo 2019

Nessun commento

PROGETTO LABORATORIALE EDUWEB

PROGETTO LABORATORIALE PER L’ANNO SCOLASTICO 2018 – 2019

GEMELLAGGIO TRA BAMBINI DELLE SUORE GESU’ REDENTORE IN SPAGNA E BAMBINI IN ETA’ PRESCOLARE DELLE SUORE GESU’ REDENTORE A FONTENUOVA

Se fate progetti per un anno, piantate un seme

Se li fate per dieci, piantate un albero

Se li fate per cento, educate.

Quando piantate un seme alla volta otterrete un solo ed unico raccolto

Quando educate la gente, ne otterrete cento.

CONFUCIO

La scuola dell’Infanzia ringrazia tutti i Genitori per la loro disponibilità e grande generosità che ci hanno dimostrato il giorno di San Martino.

La cifra raccolta, sarà messa a disposizione per raggiungere gli obiettivi del progetto extracurricolare EDUWEB.

A tutti vogliamo dire un sincero grazie!!!

FINALITÀ GENERALI DEL PROGETTO

Anche nella scuola dell’infanzia si manifesta la necessità di utilizzare i mezzi multimediali come strumento di sviluppo dell’apprendimento e della conoscenza di sé. I bambini vivono un contesto esperienziale naturale che offre loro l’opportunità di interagire con tablet, computer, smartphone, quindi la scuola deve individuare progetti e strategie che avvalorino sul piano pedagogico il mezzo multimediale e sappiano accompagnarne l’uso con adeguate forme di mediazione didattica. Tali strumenti catturano la naturale curiosità del bambino e, se ben utilizzati, sono potenti sussidi didattico – educativi in quanto divertono e affascinano i piccoli utenti stimolando la loro creatività, le loro funzioni logiche, di ragionamento e di apprendimento. L’introduzione della LIM nella scuola dell’infanzia fa leva sulle conoscenze e sulle performance che già i bambini, nativi digitali, possiedono e può integrarsi nel lavoro di gruppo e nella didattica laboratoriale. Le attività proposte con la LIM saranno quindi di compendio e di rinforzo rispetto alla didattica più tipicamente esperienziale e basata sui vissuti reali proposta nella nostra scuola. Il progetto mira al rafforzamento e all’arricchimento dell’ identità del bambino, attraverso l’uso di un linguaggio multimediale, contribuendo alla crescita del bambino nella sua totalità. L’IDEA L’idea del progetto nasce per soddisfare la necessità di sviluppare una delle più importanti soft skills necessarie per l’educazione dei bambini in età prescolare: le competenze civicosociali. La relazione, gli aiuti e gli scambi tra le Suore “Gesu’ Redentore” rappresentano un vero e proprio ponte fra i bambini della missione spagnola ed i bambini di Fonte Nuova. Elementi vantaggiosi sono: la differenza culturale, territoriale, sociale. Da qui sono nate la volontà e l’esigenza di un gemellaggio fra l’Infanzia di due realtà “diverse”. L’obiettivo è costruire un modello educativo basato sull’ esperienza diretta dei bambini , che saranno attori protagonisti della loro stessa educazione.

FINALITÀ ED OBIETTIVI FORMATIVI

  • Sviluppare le competenze sociali
  • Educare alla diversità come ricchezza
  • Educare all’ inclusione
  • Promuovere il senso di responsabilità sociale
  • Educazione alla pace a alla solidarietà attiva
  • Imparare ad imparare

COME VOGLIAMO REALIZZARLO

  • Vogliamo creare un gemellaggio con i bambini della missione spagnola Suore Gesù Redentore
  • Ogni bambino imparerà a relazionarsi a distanza con altri bimbi più sfortunati e a sentirsi partecipe dell’aiuto fornito .
  • Si creerà una sorta di famiglia allargata in cui il bambino sarà il protagonista della relazione con l’altro e si sentirà parte di un progetto basato sulle necessità primarie.
  • La scuola si farà carico di creare dei momenti di sensibilizzazione , tramite attività mirate come la realizzazione di lavoretti, disegni, fotografie, ecc.
  • Si osserveranno le attività svolte in Spagna, con lo scopo di scambiarsi le esperienze e creare l’idea di una diversità sociale bisognosa .
  • I bambini parteciperanno attivamente, con la mediazione delle suore, alla raccolta di fondi per il sostegno della missione in Spagna inviando beni primari o necessari alla scolarità acquistati con quanto ottenuto da attività di raccolta fondi (vendita dei lavoretti realizzati, organizzazione di eventi, mostre pittoriche e fotografiche a tema; -vendita di prodotti della natura trasformati attivamente dai bambini), tutte interamente organizzate dai bambini , coadiuvati da tutti i docenti e specialisti della scuola dell’infanzia.

SPAZI

Il salone della sezione fornito di LIM .

MATERIALI

Durante la realizzazione del progetto verranno utilizzati vari materiali tra cui: cartelloni, fogli da disegno, tempere, materiali per la manipolazione sia artificiali che naturali.

TEMPI

Il progetto “EDUWEB” inizierà ad ottobre e terminerà a maggio. Saranno coinvolti tutti i bambini di 4 e 5 anni della scuola dell’Infanzia.

MODALITA’ DI DOCUMENTAZIONE

Le attività progettuali saranno documentate attraverso foto cartelloni e con una mostravendita dei manufatti realizzati.